A B C D E F G H I J K L M O P R S T U V W Z
Ni-MH (batterie)

Significa "Nichel Metal Idrato" e caratterizza le batterie ricaricabili di ultima generazione che, a differenza delle nichel-cadmio (NiCd), non hanno il problema dell’effetto memoria (possono quindi essere caricate anche se non completamente scariche) e raggiungono un amperaggio molto alto a vantaggio di una lunga durata operativa.
nitidezza

Concetto soggettivo che indica la pulizia e la precisione dei contorni dei soggetti fotografati. La nitidezza di un’immagine è prodotta da una serie di fattori, tra i quali la precisione della messa a fuoco, l’obiettivo utilizzato, la stabilità della fotocamera durante lo scatto, il sensore, particolari settaggi di alcune fotocamere, nonché, per le immagini stampate, l’obiettivo dell’ingranditore e il supporto di stampa. La nitidezza è connessa al contrasto: i fattori che aumentano il contrasto tendono anche a migliorare l’apparenza di nitidezza della foto.
numero guida (NG)

Valore che esprime la massima potenza di un flash, di solito riferita ad una sensibilità pari a 100 ISO. Il numero guida si ricava moltiplicando la portata massima in metri per il valore del diaframma. Quindi ad esempio NG 40 indica la possibilità di illuminare un soggetto fino a 5m di distanza con diaframma f/8, ma anche 10m con diaframma f/4, 20m con diaframma f/2, e così via. I flash incorporati nelle fotocamere hanno numeri guida di circa 10 - 20, i flash compatti circa 20 - 40 e i flash a torcia circa 45 - 60 NG.
glossario di fotografia digitale a cura di fotoritoccoprofessionale.it
© FotoritoccoProfessionale.it - Tutti i diritti riservati